I nostri ricercatori

TORNA INDIETRO
Nome e cognome: Adone Brandalise
Qualifica: Professore associato
Università: Università degli Studi di Padova
Dipartimento: Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sett. scientifico-disciplinare: L-FIL-LET/14
Curriculim:

Adone Brandalise insegna Teoria della letteratura presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova. Le linee prevalenti della sua ricerca l’hanno portato ad intrecciare tematiche estetologiche e filosofico-politiche con una riflessione teorico-letteraria prevalentemente centrata sull’interrogazione dei testi. Costante restando l’interesse per i rapporti tra letteratura e cinema. Ha collaborato alle riviste “Lettere italiane”, “Studi sul Boccaccio”, “Studi Novecenteschi”, “Il Centauro”, “Laboratorio politico”, “Filosofia politica”, “Ermeneutica letteraria” ed altre. E’ membro del Collegio del Dottorato in Scienze Filologiche, Linguistiche e Letterarie presso l’Università degli Studi di Padova. Dirige il Master di Studi Interculturali istituito presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dall’A.A. 98- 99 e coordina l’attività di ricerca del Laboratorio di Studi Interculturali al Master collegato. Per quattro anni dalla fondazione al 2008 è stato direttore del CIRSSI ( Centro interdipartimentale di ricerca e servizi per gli studi interculturali, istituito presso l’Università degli Studi di Padova ). Sul versante più direttamente riguardante questo contesto tematico i suoi interessi di ricerca sono andati precisandosi in direzione di un’analisi dello statuto concettuale delle principali categorie coinvolte nella rappresentazione delle relazioni tra culture in rapporto all’evoluzione dell’assetto epistemologico dei  loro saperi di provenienza con particolare attenzione, anche con più diretto accesso a forme di ricerca sul campo, allo studio dei nuovi modi di soggettivazione nell’esperienza dei migranti. Attualmente è delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Padova per la promozione delle ricerche interculturali e le iniziative per la città.

Tra i suoi scritti si ricordano “Oltranze. Simboli e concetti in letteratura” (Unipress Padova 2002) e “Categorie e figure. Metafore e scrittura nel pensiero politico” (Unipress Padova 2003). Più recentemente con Erminia Macola “”Bestiario lacaniano” (Bruno Mondadori Milano 2007).

 

Download:
Documento Download