I nostri ricercatori

TORNA INDIETRO
Nome e cognome: Raffaella Gherardi
Qualifica: Professore ordinario
Università: Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Dipartimento: Scienze Politiche e Sociali
Sett. scientifico-disciplinare: SPS/02
Curriculim:

Raffaella Gherardi si laurea in Lettere nell'Università di Bologna nel 1972 con una tesi in Storia moderna (relatore Prof. Paolo Prodi) dal titolo "Luigi Ferdinando Marsili (1658-1730) osservatore delle strutture politiche del suo tempo". Negli anni immediatamente successivi lavora presso la cattedra di Storia delle dottrine politiche (Prof. Pierangelo Schiera) della Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna dove ottiene un contratto di ricerca (1975). Nell'anno accademico 1977-78 ottiene il primo incarico di insegnamento di Storia delle dottrine politiche (corso avanzato). Dal 1978-79 titolare dell'incarico di Storia delle dottrine politiche presso la stessa Facoltà divenendovi in seguito (1982) Professore associato per lo stesso insegnamento. Nel 1987 vince la cattedra di professore ordinario per la stessa disciplina (nel concorso suddetto sono stati messi a bando  cinque posti  per l'intero territorio nazionale ed è quindi fra i cinque vincitori). Viene poi chiamata presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bari, dove resta tre anni (1987-1990). Negli anni accademici 1988-89 e 1989-90 tiene la supplenza dell' insegnamento di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna. Nel 1990 viene di nuovo chiamata, in qualità di Professore ordinario di Storia delle dottrine politiche, presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna, dove insegna tuttora. Dal 1990 al 2001 tiene anche la supplenza dell'insegnamento di Storia delle dottrine politiche presso la sede forlivese della facoltà. Fa parte del collegio dei docenti (a partire dal 1990) del Dottorato in Storia del pensiero e delle istituzioni politiche, avente sede presso l'Università di Torino. Dal 1990 al 1998 tiene l'incarico di insegnamento di Storia dell'amministrazione pubblica presso la Scuola di specializzazione in Diritto Amministrativo e  Scienza dell'Amministrazione dell'Università di Bologna. Dall'ottobre del 1991 all'ottobre del 1993 è Presidente dell'Indirizzo Storico-politico della Facoltà di Scienze politiche, carica che lascia per assumere, a partire dal 1 novembre 1993, la carica di Preside della Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna, a cui è stata eletta in data 20 settembre dello stesso anno. E' Preside fino al 31 ottobre 1996.

E' tra i fondatori della rivista "Scienza & Politica. Per una storia delle dottrine" e collabora a molte altre riviste (vedi per esempio "Il pensiero politico", "Ricerche di storia politica" etc.). Entra inseguito a far parte prima del comitato scientifico, poi del comitato direttivo della rivista "Il pensiero politico", la rivista italiana più importante di Storia delle dottrine politiche.

Collabora strettamente all'attività dell'Istituto storico italo-germanico di Trento, organizzando spesso convegni e seminari in Italia e in Germania tra studiosi italiani e tedeschi (soprattutto del Max Planck Institut di Frankfurt e dell' Università di Trier). Fa parte del "Verein fuer italienisch-deutsche Geschichtsforschung".

Dal 1993 al 2002 rappresenta l'Università di Bologna nel Consiglio di amministrazione della fondazione Roberto Ruffilli.

Nel settembre 1996 è stata eletta consigliere di amministrazione dell'Università di Bologna (rappresentante dei professori ordinari ed è la prima volta che questi ultimi, nella storia dell'Ateneo, votano una rappresentante donna) e in tale veste è stata nominata dal Rettore membro della Giunta di Ateneo, nonché presidente della Commissione Rapporti con le Istituzioni Esterne, carica che mantiene fino al novembre 1999. Istituisce e promuove, in tale ambito, un servizio di orientamento per gli studenti dell'Università di Bologna.

Nel novembre 1998, è eletta all'unanimità Direttore del Dipartimento di Politica, Istituzioni, Storia, carica che mantiene fino al 31 ottobre 2001.

Nel novembre 1999, allo scadere del suo mandato come consigliere di amministrazione, è eletta nel Senato Accademico dell'Ateneo di Bologna come rappresentante dei Direttori di Dipartimento dell'area giuridico-politico-economico-statistica. Fa parte della Giunta  del Collegio dei Direttori di Dipartimento dello stesso Ateneo di Bologna. Mantiene le cariche suddette fino al 31 ottobre 2002.

Dal novembre 2003 coordinatrice del dottorato internazionale "Europa Americhe: costituzioni, dottrine e istituzioni politiche" (sedi di Bololgna-Bucarest-Buenos Aires).

Dal 2004 fa parte del Comitato scientifico internazionale della rivista "Studia Politica. Romanian Political Science Review".

E' membro dell'Associazione degli storici delle dottrine politiche e dal 2007 fa parte del Direttivo della stessa.

Dal 2010 fa parte del comitato scientifico della rivista "Storia, amministrazione, costituzione".

Dal novembre 2010 designata dal Rettore come rappresentante dell'Università di Bologna nel Cda della Fondazione Ruffilli.

Nel maggio 2011 è nominata dal Rettore come membro del Comitato scientifico dei Musei universitari.

Dal marzo 2012 all'ottobre 2012 è Direttore facente funzioni del Dipartimento di Politica, Istituzioni, Storia.

Nell'ottobre 2012 viene nominata dal Presidente del Consiglio, su proposta dal Ministro dei Beni culturali, a far parte della Giunta centrale per gli studi storici.

Dal 2013 fa parte del comitato scientifico internazionale della rivista "Punctul Critic. Trimestral de diagnoza sociala, politica si culturala" (Bucarest)

Nel dicembre 2013 nominata dal Rettore dell'univ. di Bologna quale componente del Comitato di Gestione del Sistema Museale di Ateneo (SMA).

Nel marzo 2014 nominata dal Rettore dell'Univ. di Bologna quale componente del Panel per l'Area 14 (Scienze politiche e sociali) della Commissione per la Valutazione della Ricerca di Ateneo (VRA).

Nel  marzo 2015 eletta (per il triennio 2015-2018) quale rappresentante del personale docente dell'area 5 (Area sociale) nel Senato accademico dell'Università di Bologna

I suoi principali interessi di ricerca riguardano il pensiero politico moderno e contemporaneo, indagato in relazione al tema della trasformazione dello Stato e delle relazioni tra gli Stati. L'Impero asburgico tra Sei e Settecento e il liberalismo italiano ed europeo tra otto e novecento, da questo punto di vista, le aree di ricerca privilegiate. Altro tema di ricerca è quello della riflessione politica sulla pace e sulla guerra nell'Europa moderna e contemporanea. Alle figure di Luigi Ferdinando Marsili (1658-1730) e Marco Minghetti (1818-1886) ha dedicato molti anni di ricerca in relazione sia alle fonti edite che ai manoscritti.

Attualmente insegna Storia delle dottrine politiche (laurea triennale) e Diritti umani, costituzioni e istituzioni (laurea magistrale).


________________________________


Elenco pubblicazioni:


R. Gherardi, M. Minghetti. Il liberalismo e l'Europa, Brescia, Morcelliana, 2015, pp. 252;

R. Gherardi, La politica sperimentale di Minghetti: a proposito di imposte, in: Autonomia, forme di governo e democrazia nell'età moderna e contemporanea, Pavia, Pavia University Press, 2014, pp. 159 – 166;

R. Gherardi, Per una scienza globale della guerra: Montecuccoli tra analisi teorica ed esperienza, «IL PENSIERO POLITICO», 2014, XLVII, pp. 295–318;

R. Gherardi, Perché ritornare a Minghetti, «LIBRO APERTO», 2014, XXXV, pp. 21–24;

R. Gherardi, Il cittadino come arbitro? Roberto Ruffilli: passato-presente delle riforme istituzionali, «IL PENSIERO POLITICO», 2013, 46, pp. 219–227;

R. Gherardi, Premessa, in: S. Testoni Binetti, Efori. Antichi e moderni nei dibattiti sul potere di controllo, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2013, pp. 5–5;

R. Gherardi, Premessa, in: E. Rotelli, L'insulto del silenzio. Stato moderno come amministrazione, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2013, pp. 5–6;

R. Gherardi, Dal mestiere delle armi alle scienze della guerra e della pace: le Relazioni di Marsili all'Imperatore (1699-1701), in: L'itinerario scientifico di un grande europeo, Bologna, Bononia University Press, 2012, pp. 263–294;

R. Gherardi, Dalle "cose d'Europa" agli "studi di materie politiche": alcune lettere di Marco Minghetti a Giuseppe Pasolini, «IL PENSIERO POLITICO», 2012, XLV, pp. 375 – 404;

R. Gherardi, Marco Minghetti, in: Il contributo italiano alla storia del pensiero. Diritto, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 2012, pp. 339–344;

R. Gherardi, Noi e loro? L'Impero l'occidente e i Turchi nel pensiero politico di L.F.Marsili, in: L. F. Marsili, Stato militare dell'Imperio Ottomanno, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2012, pp. 5–35;

Stato militare dell'Imperio Ottomanno (ed. critica curata da: R. Gherardi), SOVERIA MANNELLI, Rubbettino, 2012, pp. 111;

R. Gherardi, Un ampio confronto con la politica e la cultura dell'Europa moderna. Introduzione a J. Stoye, Vita e tempi di Luigi Ferdinando Marsili, in: J. STOYE, Vita e tempi di Luigi Ferdinando Marsili. Soldato, erudito, scienziato, Bologna, Pendragon, 2012, pp. 7-9;

R. Gherardi, Garibaldi, l'Italia e l'Europa nel passato-presente, in: Garibaldi, Rattazzi e l'unità dell'Italia, Torino, Claudiana, 2011, pp. 133–140;

Il cittadino e lo Stato e altri scritti (ed. critica curata da: R. Gherardi), Brescia, Morcelliana, 2011, pp. 200;

R. Gherardi, L'Italia del "risorgimento finanziario" tra scienza, dottrine e costituzione, in: Dottrine e istituzioni in Occidente, Bologna, Il Mulino, 2011, pp. 129 – 150;

R. Gherardi, La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2011, pp. 379;

R. Gherardi, Libertà individuale e nuovi compiti dello Stato contemporaneo. Riflessioni di Marco Minghetti tra economia e politica, in: M. Minghetti, Il cittadino e lo Stato e altri scritti, Brescia, Morcelliana, 2011, pp. 5-37;

R. Gherardi, Prefazione alla seconda edizione, in: La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale. Nuova edizione, Roma, Carocci, 2011, pp. 11–14;

R. Gherardi (a cura di), L'arte, la storia, la politica: Marco Minghetti e le origini dell'arte moderna, in: Le donne, la Maddalena, le Madonne, Bologna, CLUEB, 2010, pp. 7–18;

R. Gherardi, La politica, la scienza, le armi. Luigi Ferdinando Marsili e la costruzione della frontiera dell'Impero e dell'Europa, Bologna, CLUEB, 2010, pp. 287.

R. Gherardi (a cura di): M. Minghetti, Le donne, la Maddalena, le Madonne. Scritti sull'arte moderna di Marco Minghetti, Bologna, CLUEB, 2010, pp. 158.

R. Gherardi, Minghetti, Marco, in: Dizionario biografico degli italiani vol. 74, ROMA, Istituto dell'Enciclopedia italiana, 2010, pp. 614-620;

R. Gherardi, Sul confine dell'Impero e dell'Europa: la "prudenza politica" e la scienza di Luigi Ferdinando Marsili, in: La politica, la scienza, le armi. Luigi Ferdinando Marsili e la costruzione della frontiera dell'Impero e dell'Europa, Bologna, CLUEB, 2010, pp. 7-20;

R. Gherardi, Dall'arte di Raffaello alla politica moderna: riflessioni di Marco Minghetti, «SCIENZA & POLITICA», 2009, 40, pp. 67–76;

R. Gherardi; F. Martelli, La pace degli eserciti e dell'economia. Montecuccoli e Marsili alla Corte di Vienna, Bologna, Il Mulino, 2009, pp. 319;

M. Ricciardi; R. Gherardi, Lo Stato globale, Bologna, CLUEB, 2009, pp. 318;

R. Gherardi, Mosca, in: Politica si statele, Bucarest, Institutul European, 2009, pp. 321 – 332;

M. Ricciardi; R. Gherardi, Parlare ancora di Stato (2004-2009), in: Lo Stato Globale, Bologna, Clueb, 2009, pp. 7–14;

R. Gherardi (a cura di), Politica si statele, Bucarest, Institutul European, 2009, pp. 407;

R. Gherardi, Statele, razboiul, pacea intra forme ale politicii si ale economiei, in: Politica si statele, Bucarest, Institutul European, 2009, pp. 19–34;

R. Gherardi, Tocqueville, in: Politica si statele, Bucarest, Institul European, 2009, pp. 283–294;

R. Gherardi, Classi sociali e classi politiche nel "liberalismo moderno" di Marco Minghetti, in: Classe dominante, classe politica ed élites negli scrittori politici dell'ottocento e del novecento, Vol. I, tomo II, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2008, pp. 451–482;

R. Gherardi, Da Burckhardt a Machiavelli: uno scritto di Marco Minghetti su Le donne italiane nelle belle arti, «IL PENSIERO POLITICO», 2008, XL, pp. 85–92;

R. Gherardi; S. Testoni Binetti, La Storia delle Dottrine Politiche e le Riviste (1950-2008), Soveria Mannelli, Rubbettino, 2008, pp. 194;

R. Gherardi, Modelli di costituzionalismo nell'Italia liberale, in: Studi in memoria di Enzo Sciacca. Volume I: Sovranità, democrazia, costituzionalismo, Milano, Giuffré, 2008, pp. 385 - 393 (atti di: Sovranità, democrazia, costituzionalismo, Catania, 22-24 febbraio 2007);

R. Gherardi; S. Testoni Binetti, Prefazione, in: La storia delle dottrine politiche e le riviste (1950-2008), Soveria Mannelli, Rubbettino, 2008, pp. 9–10;

R. Gherardi, Amicizia per contratto: declinazioni politiche di un concetto, in: De amicitia. Scritti dedicati a Arturo Colombo, Milano, Franco Angeli, 2007, pp. 17-28;

R. Gherardi, Da Bologna all'Europa: il liberalismo di Marco Minghetti tra forme di governo e funzioni dello Stato, in: Città e pensiero politico italiano dal Risorgimento alla Repubblica, Milano, Vita e pensiero, 2007, pp. 347–371;

R. Gherardi, Il futuro, la pace, la guerra. problemi della politica moderna, Roma, Carocci, 2007, pp. 142;

R. Gherardi, La pace e la guerra dei moderni. La società del rischio ne La guerre (1898) di Jan Bloch, in: Chiesa cattolica e mondo moderno. Scritti in onore di Paolo Prodi, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 457–476;

R. Gherardi, Minghetti, Ferraris e la trasformazione dello Stato liberale: le scienze politiche dalle università ai nuovi compiti del Rechtsstaat, in: Dal Monferrato alla costruzione dello Stato sociale italiano, Torino, Claudiana, 2007, pp. 241–260;

R. Gherardi; P. Schiera, Un commento a due mani, «SCIENZA & POLITICA», 2007, 36, pp. 17–25;

R. Gherardi, Come disciplinare la democrazia? Problemi politico-istituzionali nell'Italia liberale, «STUDIA POLITICA», 2006, 6, pp. 789–804;

R. Gherardi (a cura di), Politica şi statele. Probleme şi figuri ale gândirii occidentale, Bucarest, Editura mediterana 2000, 2006;

R. Gherardi, Statele, războiul, pacea între forme ale politicii şi ale economiei, in: Politica şi statele. Probleme şi figuri ale gândirii occidentale, Bucarest, Editura mediterana 2000, 2006, pp. 15–29;

R.Gherardi, Tocqueville, in: Politica si statele. probleme si figuri ale gandurii occidentale, Bucarest, Editura Mediteranea 200, 2006, pp. 252–261;

R. Gherardi, Mosca, in: Politica si statele. probleme si figuri ale gandirii occidentale, Bucarest, Editura mediteranea 2000, 2006, pp. 285–294;

R. Gherardi, Il cittadino e lo Stato: dallo Stato di diritto allo Stato regolatore, «SCIENZA & POLITICA», 2005, 33, pp. 19–37;

R. Gherardi; M. Ricciardi, Genesi e degenerazioni dello Stato, Bologna, Clueb, 2004;

R. Gherardi, Mosca, in: Politica si statele. probleme si figuri ale gandirii occidentale, Bucarest, Editura mediteranea 2000, 2006, pp. 285–294;

Gli Stati, la guerra, la pace tra forme della politica e dell’economia, in, in: R. Gherardi, La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 15 - 28;

R. Gherardi (a cura di), La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004;

R. Gherardi, Mosca, in: La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 273–282;

R. Gherardi; M. Ricciardi, Parlare ancora di Stato, in: Genesi e degenerazioni dello Stato, Bologna, Clueb, 2004, pp. 5-7;

R. Gherardi, Tocqueville, in: La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 241–250;


Pubblicazioni antecedenti il 2004:


R. Gherardi, Scienza, storia e alternativa, in: "Il Mulino", XXIV, 1975, pp.374-394;

R. Gherardi, Il "politico" e "altre scienze più rare" in due inediti marsiliani del primo Settecento, in: "Annali dell'Istituto storico italo-germanico in Trento", I, 1975, pp. 85-141; 

R. Gherardi (a cura di), Marco Minghetti. Bio-bibliografia, Bologna, Forni, 1977;

R. Gherardi, Dal nuovo al metodo (attraverso il filosofico), Bologna, CLUEB, 1977;

R. Gherardi, Potere e costituzione a Vienna fra Sei e Settecento. Il "buon ordine" di Luigi Ferdinando Marsili, Bologna, Il Mulino, 1980, pp. 516;

R. Gherardi, Itinerario di una "Staatswerdung". Il patrimonio austriaco di modernizzazione fra XVII e XVIII secolo, in: P. Schiera (a cura di), La dinamica statale austriaca nel XVIII e XIX secolo, Bologna, Il Mulino, 1981, pp.65-92.

R. Gherardi, Per una politica della "regolamentazione". Aspetti e problemi della "Staatswerdung" austriaca in una lettera inedita di Christian Julius Schierl von Schierendorf, in: "Annali dell'Istituto storico italo-germanico in Trento", VIII, 1982, pp.357-369;

R. Gherardi, Sul "Methodenstreit" nell'età della Sinistra (1875-1885): costituzione, amministrazione e finanza nella "via media" di Giuseppe Ricca-Salerno, in: "Materiali per una storia della cultura giuridica", XIII, 1983, pp. 85-121;

R. Gherardi, "Rivoluzioni", "profezie politiche" e "forme di governo" in alcuni frammenti inediti (1853-1856) di Marco Minghetti, in: "Il pensiero politico”, XVI,1983, pp.241-249.

R. Gherardi, Le autonomie locali nel liberismo italiano (1861-1900), Milano, Giuffrè, 1984, pp. 263;

R. Gherardi, in collaborazione con P. Schiera, Von der Verfassung zur Verwaltung: bűrgerliche staatswissenschaft in Deutschland und Italien nach der nationalen Einigung, in Wissenschaft und Recht der Verwaltung seit dem Ancien Regime. Europäische Ansichten, (hrsg) E. V. Heyen, Frankfurt a.M., Klostermann, 1984, pp.129-146 (di R. Gherardi pp.140-146);

R. Gherardi, La neutralizzazione del "politico" nell'Italia liberale. Scienze dello Stato e della società (1870-1890), in: M. S. Piretti (a cura di), Ideologie corporative e modelli corporatisti, Bologna, Pitagora, 1985, pp.1-19;

R. Gherardi, L. F. Marsili, Relazioni dei confini della Croazia e della Transilvania  a Sua Maestà Cesarea (1699-1701), R. Gherardi (a cura di), Modena, Mucchi, 1986, 2 voll. (vol. I pp. 273, vol. II pp. 275-532);

R. Gherardi, Introduzione a L.F. MARSILI, Relazioni dei confini della Croazia e della Transilvania a Sua Maestà Cesarea (1699-1701), Modena, Mucchi, 1986, vol. I, pp. 9-37;

M. Minghetti, Scritti politici, R. Gherardi (a cura di), Roma, Presidenza del Consiglio, 1986, pp. 836;

R. Gherardi, Introduzione a M. Minghetti, Scritti politici, Roma, Presidenza del Consiglio , 1986, pp. 1-63;

R. Gherardi, Le libertà limitate: "discentramento" e liberismo tra vecchio e nuovo Stato, in: A. Mazzacane (a cura di), I giuristi e la crisi dello Stato liberale in Italia fra Otto e Novecento, Napoli, Liguori, 1986, pp.259-272;

R. Gherardi, Fra principe e ceti: i compromessi della modernizzazione nella Monarchia asburgica del XVII secolo, in: Strutture di potere e ceti dirigenti in Friuli nel secolo XVII, Udine, Del Bianco, 1987, pp.55-64;

R. Gherardi, Lo Stato liberale in Italia: nuove prospettive storiografiche nell'indagine di una "crisi", in: "Ricerche di storia politica", II, 1987, pp.65-82;

Marco Minghetti statista e pensatore politico. Dalla realtà italiana alla dimensione europea, R. Gherardi, N. Matteucci (a cura di), Bologna, Il Mulino,1988; 

R. Gherardi, Marco Minghetti: note bio-bibliografiche, in: Marco Minghetti statista e pensatore politico, R. Gherardi, N. Matteucci (a cura di), Bologna, Il Mulino, 1988, pp.407-416; 

R. Gherardi, Tra politica e amministrazione: le "ragionevoli" riforme dell'Italia liberale, in: L'organizzazione della politica. Cultura, istituzioni, partiti nell'Europa liberale, N. Matteucci-P. Pombeni (a cura di), Bologna, Il Mulino, 1988, pp.187-206;

R. Gherardi, L'Italia dei compromessi. Politica e scienza nell'età della Sinistra, in: Gustav Schmoller e il suo tempo. La nascita delle scienze sociali in Germania e in Italia, P. Schiera-F. Tenbruck (a cura di), Bologna-Berlin, Il Mulino-Duncker & Humblot, 1989, pp.217-252;

R. Gherardi, Il politico ben temperato: la via dell'Italia liberale fra scienza e arte di governo, in "Scienza & politica. Per una storia delle dottrine", 2, 1989, pp.43-56;

R. Gherardi, "Methodenstreit" und politisch-soziale Wissenschaften: die "Untersuchungen und Vorgaben Deutschlands" in der politischen Kultur des liberalen Italiens, in: Deutsche Rechtswissenschaft und Staatslehre im Spiegel der italienischen Rechtskultur während der zweiten Hälfte des 19. Jahrhunderts, R. Schulze, Berlin, Duncker & Humblot, 1990, pp.83-104.

R. Gherardi, Politica e forme di governo. Alcuni frammenti inediti (1705) di un italiano a Vienna: Luigi Ferdinando Marsili, in: "Roemische historische Mitteilungen", 31, 1989, pp.283-298;

R. Gherardi, Forme della politica e scienza della legittimazione. Itinerari dell'Enciclopedia giuridica italiana, in A. Mazzacane-P. Schiera(a cura di), Enciclopedia e sapere scientifico. Il diritto e le scienze sociali nell'Enciclopedia giuridica italiana, Bologna, Il Mulino, 1990, pp. 363-398;

R. Gherardi, Scienza e politica nella proposta di organizzazione disciplinare di Luigi Ferdinando Marsili, in: Sapere e/è potere. Discipline, dispute e professioni nell'Università medievale e moderna. Il caso bolognese a confronto, Bologna, 1990, vol. III, Dalle discipline ai ruoli sociali, pp.403-410;

R. Gherardi, Nell'età dell'organizzazione: "voci" di scienza e politica nell'Italia liberale , in: "Trimestre", XXII, 1989, pp. 269-286.

R. Gherardi, Forme della politica e scienza della legittimazione. Itinerari della Enciclopedia giuridica italiana, in: A. Mazzacane (a cura di), Enciclopedia e sapere scientifico. Il diritto e le scienze sociali nell'Enciclopedia giuridica italiana, Bologna, Il Mulino, 1990, pp.363-398; 

R. Gherardi; G.Gozzi (a cura di), I concetti fondamentali delle scienze sociali e dello Stato in Italia e in Germania tra Otto e Novecento, Bologna, Il Mulino, 1992;

R. Gherardi, in collaborazione con G. Gozzi, Introduzione a  I concetti fondamentali delle scienze sociali e dello Stato in Italia e in Germania tra Otto e Novecento, Bologna, Il Mulino, 1992, pp. 7-10; 

R. Gherardi, Storia costituzionale e storia delle dottrine politiche: prospettive a confronto nella storiografia italiana attuale, in: "Il pensiero politico", XXV, 1992, pp.419-424;

R. Gherardi, Rappresentanza politica e rappresentanza della scienza: note a margine del dibattito italiano sul parlamentarismo, in C. Carini (a cura di), La rappresentanza politica in Europa tra Ottocento e Novecento, Firenze, 1993, pp. 85-95; 

R. Gherardi, L'arte del compromesso. La politica della mediazione nell'Italia liberale, Bologna, Il Mulino, 1993, pp. 349;

R. Gherardi, Scienza nazionale e Università nei dibattiti parlamentari: la politica della "assimilazione interna", in: A. Mazzacane; C. Vano (a cura di), Università e professioni giuridiche in Europa nell'età liberale, Napoli, Jovene, 1994, pp. 299-312;

R. Gherardi, Wissenschaft und Politik: Zirkulation der Modelle zwischen Italien und Deutschland, in: A. Mazzacane; R. Schulze (a cura di), Die deutsche und die italienische Rechtskultur im "Zeitalter der Vergleichung", Berlin, Duncker  Umblot, 1995, pp. 153-162;

R. Gherardi; G. Gozzi (a cura di), Saperi della borghesia e storia dei concetti fra Otto e Novecento , R. Gherardi; G. Gozzi (a cura di), Bologna, Il Mulino, 1995.

R. Gherardi, in collaborazione con G. Gozzi, Introduzione a Saperi della borghesia e storia dei concetti fra Otto e Novecento,  Bologna, Il Mulino, 1995, pp.9-13;

R. Gherardi, La libertà tra politica e polizia: dai limiti del potere ai limiti della libertà nell'Italia liberale, in: R. Gherardi; G. Gozzi (a cura di), Saperi della borghesia e storia dei concetti, Bologna, Il Mulino, 1995, pp. 283-300;

R. Gherardi, Quale Regione per quale Stato: le prospettive del neoregionalismo. In: ISFEL, Emilia Romagna. Società civile, nuove identità e istituzioni tra presente e futuro, Milano, Franco Angeli, 1996, pp. 37-51;

R. Gherardi, Des limites du pouvoir aux limites de la liberté: le liberalisme italien de l'époque de la constitution à l'époque de l'administration, in: “Actualités juridiques tunisiennes”, n.8, 1997, pp.17-29;

R. Gherardi, L'Italia del Grande Centro. Unione liberale e conciliazione nazionale nell'età della Sinistra, in: “Scienza & Politica. Per una storia delle dottrine”, n. 19, 1998, pp.81-89;

R. Gherardi, Nell' Europa della guerra: sovranità e diritti tra politica e dottrine, in: “Scienza & Politica. Per una storia delle dottrine”, n. 21, 1999, pp. 21-46;

R. Gherardi, Scienza e governo della frontiera: il problema dei confini balcanici e danubiani nella pace di Carlowitz, in “Il pensiero politico”,  XXXII (1999), n. 3, pp.323-351;

R. Gherardi, Individuo, opinione pubblica e istituzioni nell'era della globalizzazione.  Alla ricerca della “disciplina” perduta, in: G. Cavallari (a cura di), Comunità, individuo e globalizzazione. Idee politiche e mutamenti dello Stato contemporaneo, Roma, Carocci, 2001, pp. 205-232;

R. Gherardi, Marco Minghetti: il liberalismo italiano tra scienza e politica, in: Marco Minghetti e le sue opere, Milano, Società Libera, 2001, pp. 9-15;

R. Gherardi, La scienza, il capitale e la libertà: l'Economia pubblica (1859) e le “relazioni pacifiche dei popoli”, in: “Scienza & Politica. Per una storia delle dottrine”, n. 24, 2001, pp.39-55;

R. Gherardi, (a cura di), F. Carnelutti, La guerre et la paix, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2001;

R. Gherardi, La forza del diritto e il dramma della politica. Introduzione a F. Carnelutti, La guerre et la paix, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2001, pp. VII-XXXV;

R. Gherardi, I concetti della politica nell'era della globalizzazione, in “Il pensiero politico”, XXXIV (2001), n. 3, pp. 494-501;

R. Gherardi, (a cura di), Politica, consenso, legittimazione. Trasformazioni e prospettive, Roma, Carocci, 2002, pp. 256;

R. Gherardi, Nei recinti della politica: paradigmi, concetti, dottrine. Premessa a R.Gherardi (a cura di), Politica , consenso, legittimazione,  Roma, Carocci, 2002, pp. 11-13;

R. Gherardi, La formazione al potere. Dottrine e percorsi di legittimazione per la politica “mite” del XXI secolo, in: R. Gherardi (a cura di), Politica , consenso, legittimazione, Roma, Carocci, 2002, pp. 17-34;

R. Gherardi (a cura di), Relazioni fra gli Stati: pace e guerra. Forma di governo e sistema economico dall'illuminismo all'imperialismo, Bologna, CLUEB, 2002, pp. 293;

R. Gherardi, Gli Stati, i governi, l'economia, la civiltà: modelli interni-esterni della politica moderna. Introduzione a R. Gherardi (a cura di), Relazioni fra gli Stati: pace e guerra. Forma di governo e sistema economico dall'illuminismo all'imperialismo, Bologna, CLUEB, 2002, pp. 9-36;

R. Gherardi, Für eine Disziplinierung der Demokratie. Europäische Verfassungsmodelle und der “Mittelweg” des liberalen Italiens, in: M. Kirsch; A. G. Kosfeld; P. Schiera (hrsg.), Der Verfassungsstaat vor der Herausforderung der Massengesellschaft. Konstitutionalismus um 1900 im europäischen Vergleich, Berlin, Duncker & Humblot, 2002, pp. 85-102;

R. Gherardi, Politica, scienza e opinione pubblica: il riformismo ben temperato di Marco Minghetti, in: M. Augello; M. E. L. Guidi (a cura di), Gli economisti in parlamento 1861-1922. Una storia dell'economia politica dell'Italia liberale, Vol. II, Milano, Franco Angeli, 2003, pp. 31-52;

R. Gherardi, Il problema della guerra e della pace (1932) di Adolfo Ravà: concetti e dottrine della politica moderna, in: “Scienza & Politica”, 27, 2002, pp. 83-98;

R. Gherardi, Marco Minghetti: il liberalismo moderato italiano tra scienza e arte di governo, in: “Studia Politica. Romanian Political Science Review”, vol. III, n.1, 2003, pp.81-84;

R. Gherardi, La legittimazione della politica attraverso la formazione. Prospettive e “missioni” della democrazia contemporanea, in: A. Erbetta (a cura di), Senso della politica e fatica di pensare, Bologna, Clueb, 2003, pp. 156-169;

R. Gherardi (a cura di), La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 334;

R. Gherardi, Gli Stati, la guerra, la pace  tra forme della politica e dell'economia, in: R. Gherardi (a cura di), La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 15-28;

R. Gherardi, Tocqueville, in R. Gherardi (a cura di), La politica e gli Stati. Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 241-250;

R. Gherardi, Mosca, in R. Gherardi (a cura di), La politica e gli Stati.  Problemi e figure del pensiero occidentale, Roma, Carocci, 2004, pp. 273-282;

R. Gherardi; M. Ricciardi (a cura di), Genesi e degenerazioni dello Stato, in: “Scienza e & Politica”, n.31,2004, pp. 5-86;

R. Gherardi; M. Ricciardi, Parlare ancora di Stato, Introduzione alla sezione Genesi e degenerazioni dello Stato in “Scienza & Politica”, n. 31, 2004, pp. 5-7.

Download:
Documento Download