I nostri ricercatori

TORNA INDIETRO
Nome e cognome: Maria Laura Lanzillo
Qualifica: Professore associato
Università: Bologna
Dipartimento: Scienze Politiche e Sociali
Sett. scientifico-disciplinare: SPS/02
Curriculim:

Laureata in filosofia presso l’Università di Bologna, dottore di ricerca in “Filosofia politica” presso l’Università di Pisa, nel 2002 diventa ricercatrice in Storia delle dottrine politiche (SPS/02) presso la Scuola di Scienze Politiche dell'Università di Bologna (campus di Forlì). Presso la stessa sede dal 2006 è professore associato di Storia delle dottrine politiche (SPS/02). Dal 2001 al 2008 membro del Comitato di direzione della rivista «Filosofia politica» (edita da Il Mulino – Bologna), dal 2009 è membro della Direzione. I suoi temi di ricerca, ai quali ha dedicato numerosi saggi pubblicati in volumi e riviste, riguardano la ricostruzione della storia del concetto di tolleranza in epoca moderna e contemporanea, la questione del nesso paura-sicurezza che struttura l'ordine politico moderno e  contemporaneo e le trasformazioni che tale nesso subisce in epoca globale, l'indagine storico-politica dedicata all'illuminismo europeo con particolare attenzione al pensiero politico di Voltaire, la riflessione su alcuni nodi concettuali, quali libertà, uguaglianza e democrazia, del pensiero politico del XIX secolo, lo studio del pensiero politico prodotto dallo hegelismo francese a partire dagli anni 30 del XX sec., con particolare attenzione alla riflessione di Alexandre Kojève. Tra le sue principali pubblicazioni: Voltaire. La politica della tolleranza (Roma-Bari, Laterza, 2000); Tolleranza (Bologna, Il Mulino, 2001); Il multiculturalismo (Roma-Bari, Laterza, 2005); Gouverner la peur. Reflexions politiques et visions de l'autre de l'époque moderne à l'âge globale (curato con M. D'Alfonso, Hildesheim-Zürich-New York, Olms Verlag, 2010) Percorsi della dialettica nel Novecento. Da Lukàcs alla cibernetica (curato con Silvia Rodeschini, Roma, Carocci, 2011).

Download:
Documento Download