I nostri ricercatori

TORNA INDIETRO
Nome e cognome: Merio Scattola
Qualifica: Professore ordinario
Università: Università degli Studi di Padova
Dipartimento: Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sett. scientifico-disciplinare: SPS/02
Curriculim:

Merio Scattola (1962-2015) si è laureato in filosofia presso l'Università di Padova nel 1986 con una tesi sulla storia della metafisica tedesca nelsecolo XIX. Dal 1992 al 2004 è stato professore di ruolo di storia e filosofia nei licei. Nel 1992 ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia del pensiero politico e delle istituzioni politiche presso il Dipartimento di studi politici dell'Università di Torino, con una dissertazione sul pensiero politico tedesco nella seconda metà del Settecento. La sua attività di ricerca si è svolta in quell'occasione in gran parte presso il Max Planck-Institut für Geschichte di Gottinga e la Herzog August Bibliothek di Wolfenbüttel, sotto la guida della prof. Silvia Rota Ghibaudi. Nel 1993 ha conseguito una borsa biennale postdottorato presso il medesimo Dipartimento. Nel 1996-1997 ha proseguito le sue ricerche presso il Max Planck-Institut für Europäische Rechtsgeschichte di Francoforte sul Meno, lavorando con il prof. Michael Stolleis. Nel 1999 e nel 2001 ha goduto di due borse di studio annuali della Alexander von Humboldt-Stiftung per compiere indagini sulla letteratura politica tedesca del Settecento, in modo particolare sull'opera di Christoph Martin Wieland, sotto la direzione del prof. Herbert Jaumann (Università di Greifswald). Nel quadriennio 2000-2004 è stato titolare di un assegno presso il Dipartimento di lingue e letterature anglo-germaniche dell'Università di Padova per una ricerca sul romanzo politico e utopico tedesco nel secolo XVIII. Dal 2005 al 2006 è stato ricercatore di Letteratura tedesca, dal 2007 è stato professore associato e dal 2011 professore straordinario di Storia delle dottrine politiche presso il medesimo dipartimento.

 

PUBBLICAZIONI (selezione)

 A. Pubblicazioni autonome

Teologia politica, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 235, (Lessico della politica, vol. 15). ISBN: 978-88-15- 11867-7.

Krieg des Wissens – Wissen des Krieges. Konflikt, Erfahrung und System der literarischen Gattungen am Beginn der Frühen Neuzeit, Padova, Unipress, 2006, pp. 208. ISBN: 978-88-8098-225-7.

Dalla virtù alla scienza. La fondazione e la trasformazione della disciplina politica nell’età moderna, Milano, Franco Angeli, 2003, pp. 582. ISBN 88-464-4391-8.

L’utopia delle passioni. Ordine della società e controllo degli affetti nell’Isola di Felsenburg (1731–1745) di Johann Gottfried Schnabel, Padova, Unipress, 2002, pp. 249. ISBN 88-8096-167-6.

Das Naturrecht vor dem Naturrecht. Zur Geschichte des ius naturae im 16. Jahrhundert, Tübingen, Max Niemeyer Verlag, 1999, pp. 251. ISBN 3-484-36552-8.

La nascita delle scienze dello stato. August Ludwig Schlözer (1735–1809) e le discipline politiche del Settecento tedesco, Milano, Franco Angeli, 1994, pp. 313.

 

B. Volumi collettanei

Merio Scattola e Paolo Scotton (cur.), Prima e dopo il Leviatano, Padova, Cleup, 2014, p. 296.

Emilio Bonfatti, Herbert Jaumann e Merio Scattola (cur.), Italien und Deutschland. Austauschbeziehungen in der gemeinsamen Gelehrtenkultur der Frühen Neuzeit, Padova, Unipress, 2008, pp. 348.

Merio Scattola (cur.) Figure della guerra. La riflessione su pace, conflitto e giustizia tra Medioevo e prima età moderna, Milano, Franco Angeli, 2003, pp. 197.

Emilio Bonfatti, Giuseppe Duso e Merio Scattola (cur.), Politische Begriffe und historisches Umfeld in der Politica methodice digesta des Johannes Althusius, Wiesbaden, Harrassowitz Verlag, (Wolfenbüttel, Herzog August Bibliothek), 2002, pp. 380. 

 

C. Articoli e contributi

Per una epistemologia delle dottrine politiche europee, in Merio Scattola e Paolo Scotton (cur.), Prima e dopo il Leviatano, Padova, Cleup, 2014, pp. 73-108. ISBN: 978-88-6787-335-7

«Geschichte aus dem Negativen. Christian Thomasius und die Historiographie des Fehlers und Vorurteils», in Martin Espenhorst (cur.), Unwissen und Missverständnisse im vormodernen Friedensprozess, Göttingen, Vandenhoeck und Ruprecht, 2013, (Veröffentlichungen des Instituts für Europäische Geschichte Mainz, Beiheft 94), pp. 145–165. ISBN: 978-3-525-10127-8.

«Esiste il diritto naturale prussiano? Sulla codificazione giuridica nell’epoca di Federico II», in Storia del pensiero politico, 3, 2012, pp. 383–405. ISBN: 978-88-15-23774-3. 

«La virtud de la justicia en la doctrina de Domingo de Soto», in Anuario filosófico. Revista cuatrimestral del Departamento de Filosofía. Facultad de Filosofía y Letras de la Universidad de Navarra, Pamplona, 45/2 (Moral y Política en la escuela de Salamanca, José Barrientos García y Ma Idoya Zorroza editores asociados), (2012), Unversidad de Navarra, Pamplona, pp. 313–341. ISSN: 0066-5215.

«La storia dei saperi politici nell’Europa moderna», in Gruppo di Ricerca sui Concetti Politici (cur.), Concordia Discors. Scritti in onore di Giuseppe Duso, Padova, Padova University Press, 2012, pp. 197–225. ISBN: 978-88-97385-24-0.

«August Ludwig Schlözer und die Staatswissenschaften des 18. Jahrhunderts», in Heinz Duchhardt e Martin Espenhorst (cur.), August Ludwig (von) Schlözer in Europa, Göttingen, Vandenhoeck und Ruprecht, 2012, (Veröffentlichungen des Instituts für Europäische Geschichte Mainz, Abteilung für Universalgeschichte, Bd. 86), pp. 87–110. ISBN: 978-3-525-10103-2.

 «I puritani e la teologia politica del XVI secolo», in Corrado Malandrino e Luca Savarino (cur.), Calvino e il calvinismo politico, Torino, Claudiana, 2011, (Studi storici. Politica e storia), pp. 141–157. ISBN: 978-87- 7016-861-7.

«Scientific revolution in the moral sciences. The controversy between Samuel Pufendorf and the Lutheran theologians in the late seventeenth century», in Marcelo Dascal e Victor D. Boantza (cur.), Controversies Within the Scientific Revolution, Amsterdam/Philadelphia, John Benjamins Publishing Company, 2011, (Controversies, 11), pp. 251–275. ISBN: 978-90-272-1895-7.

«Guerra, confini, territorio tra Cinquecento e Seicento. Lo spazio logico dello stato moderno», in Angela De Benedictis (cur.), Teatri di guerra. Rappresentazioni e discorsi tra età moderna ed età contemporanea, Bologna, Bononia University Press, 2010, pp. 77–99. ISBN: 978-88-7395-546-7.

 

«Iohannes Althusius e la storia dei saperi politici», in Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno, 39, 2010, pp. 648–668. ISBN: 978-88-14-15419-5.

Download:
Documento Download
Per una epistemologia delle dottrine politiche europee
Geschichte aus dem Negativen
Esiste il diritto naturale prussiano
Iohannes Althusius e la storia dei saperi politici
Guerra confini territorio tra Cinquecento e Seicento. Lo spazio logico dello stato moderno