Pubblicazioni in rilievo

TORNA INDIETRO
Autore: Antonino Scalone
Titolo: L'ordine precario: unità politica e pluralità nella Staatslehre novecentesca da Carl Schmitt a Joseph H. Kaiser
Tipologia: Libro
Luogo: Monza
Editore: Polimetrica
Anno: 2011
Tema: storia dei concetti , società/stato , costituzione , diritto/politica , federalismo/governance , classici del pensiero , democrazia , rappresentanza , libertà , stato/sovranità
Lingua: italiano
Descrizione: Il distacco fra rappresentanti e rappresentati, la sfiducia diffusa nei confronti del ceto politico, la crescente disaffezione al voto e, più in generale, una scarsa partecipazione alla vita pubblica da parte dei cittadini sono alcuni fra i sintomi più appariscenti della carenza di legittimazione che caratterizza la forma-Stato. Non è un caso che da almeno un secolo se ne denunci la crisi e se ne annunci il superamento. Il presente volume, attraverso l'approfondimento del pensiero di alcuni autori cruciali della Staatslehre novecentesca (Schmitt, Kelsen, Smend, Heller, Leibholz, Kaiser e altri), propone di riconoscere la causa strutturale di quei fenomeni e dunque il tratto inesorabilmente precario dell'ordine politico nel meccanismo autorizzativo-rappresentativo che lo produce. Questo meccanismo infatti, nel momento in cui individua il popolo come unico titolare della sovranità, sembra escludere tanto i singoli quanto le parti organizzate dall'effettivo esercizio di tale potere.