Pubblicazioni in rilievo

TORNA INDIETRO
Autore: Maurizio Merlo
Titolo: La legge e la coscienza: il problema della libertà nella filosofia politica di John Locke
Tipologia: Libro
Luogo: Monza
Editore: Polimetrica
Anno: 2006
Tema: storia dei concetti , società/stato , classici del pensiero , libertà
Lingua: italiano
Descrizione:

L’esigenza di tenere insieme universalità della legge e particolarità del soggetto sta al centro della filosofia politica di John Locke (1632-1704). Tornare al problema della libertà nel suo rapporto alla legge in uno dei suoi versanti più significativi, è quanto questo lavoro si propone. La ricerca di Locke sta al cuore della sfida che alimenta il liberalismo etico e politico nell’impossibilità costitutiva che lo segna. La libertà si mostra cifra di una fondamentale ambivalenza: condizione della proprietà di sé del soggetto individuale e al contempo della sua sottomissione alla potenza immaginaria dell’ordine sociale. Ed è qui, nell’impossibile trasparenza a se stessa della società, che il sensore lockeano delle tensioni che attraversano la modernità riapre punti chiave del pensiero della politica.