Pubblicazioni in rilievo

TORNA INDIETRO
Autore: Giuseppe Duso
Titolo: Libertà e costituzione repubblicana nella filosofia politica di Kant
Tipologia: Libro
Luogo: Milano
Editore: Polimetrica
Anno: 2012
Tema: costituzione , democrazia , libertà , repubblica/repubblicanesimo , stato/sovranità
Lingua: italiano
Descrizione:

Il pensiero di Kant è spesso considerato come un'espressione esemplare di quel concetto di libertà che, pietra angolare del modo moderno di pensare la politica, caratterizza il percorso che dalle dottrine del diritto naturale giunge alle nostre costituzioni liberali e democratiche. A partire dalla consapevolezze che il concetto di libertà, inteso come la mera compossibilità degli arbitrii degli individui, ha costituito la base del concetto moderno di sovranità, si propone qui una lettura dei testi del filosofo volta a comprendere il significato dell'idea di libertà e la sua funzione nella concezione della costituzione repubblicana, la quale, come Kant dice, non configura una forma di Stato - dunque è irriducibile a un modello costituzionale - ma riguarda la forma di governo, e dunque la prassi politica. Dall'analisi dei testi giuridici e politici può risultare che il filosofo della forma sia irriducibile a quella razionalità formale che caratterizza le costituzioni democratico-rappresentative e tenda piuttosto a porre, alla luce dell'idea di libertà, il problema del concreto agire politico.